La colazione dei campioni: Potenzia il tuo cervello prima del gioco

Article Image

17/07/2018

Secondo la rivista statunitense Popular Science, affinché resti attivo, il nostro cervello ha bisogno di un decimo di caloria al minuto. Inutile aggiungere che la nostra materia grigia necessita molto più di questo quando deve intraprendere attività sofisticate come concentrarsi, stabilire strategie e prendere decisioni. Siccome quasi tutta la nostra energia proviene da ciò che mangiamo e beviamo, è chiaro che il nutrimento che assumiamo è vitale per chiunque voglia o necessiti che gli ingranaggi del proprio cervello funzionino al meglio.

Questo interessa particolarmente noi giocatori dato che i nostri cervelli, se nello stato mentale giusto, sono la nostra migliore arma.

I professionisti sono a conoscenza di questo fatto ed è per questo che i giocatori di successo mondiale spesso seguono diete che li mantengano sazi e che migliorino le loro probabilità di vincita. Anche quando si partecipa a giochi su casinò mobile è importante godersi un pasto appropriato o uno spuntino prima di giocare alle slot o a blackjack.

Quindi di che cibi stiamo parlando qui e quando dovrebbero essere consumati?

Continua a leggere e mangia saggiamente.

La colazione – cibi da consumare prima di giocare

È di vitale importanza consumare cibo buono prima di una sessione di gioco o un torneo. Vi proponiamo degli esempi di cibo da includere nella vostra colazione al fine di migliorare la performance nel gioco.

Pesce grasso

Mangiare salmone, arringhe affumicate oppure sgombri è un buon modo, nonostante non molto praticato, per iniziare una qualsiasi giornata.

Queste delizie di pesce, insieme a sardine e trota, danno grande energia al cervello. Le branchie di questi pesci contengono acido eicosapentaenoico (APE) e acido dacosaesaenoico (ADP), meglio conosciuti come acidi grassi Omega 3. Il nostro corpo necessita di questi acidi e offrendoglieli otteniamo grandi benefici per la memoria, la concentrazione e la performance mentale. Se sei fortunato, possono anche migliorare l’umore.

Spinaci

Nonostante la credenza popolare, gli spinaci non sono l’ingrediente miracoloso che se mangiato offre poteri straordinari come salvare donzelle in pericolo.

Secondo studi scientifici, questa verdura dal colore verde migliora la memoria in quanto ricca di vitamina E e folati, tra l’altro molto importanti per la fertilità. In breve, questa verdura è, per molti versi, un miracolo.

Patate al forno

Non c’è nulla di più fastidioso dell’essere affamati nel bel mezzo di una sessione o un torneo. Inizialmente può sembrare un semplice inconveniente, ma poi si trasforma in una distrazione noiosa che, se non controllata, può alterare la percezione e offuscare l’abilità di prendere decisioni.

Il miglior modo per eliminare questa minaccia è sicuramente mangiare qualcosa che sazia a lungo termine.

Considerata in termini di sazietà, secondo studi scientifici, la patata vince quando paragonata ad altri cibi. Quindi, se vuoi sentirti sazio a lungo, procurati in anticipo una grossa porzione di patate al forno.

Spuntini durante la partita

Se guardi bene i casi dei giocatori di maggiore successo, noterai che un particolare frutto è lo spuntino che mangiano a intervalli regolari durante un torneo.

Ecco di cosa si tratta e perché.

Mirtilli

Il famoso giocatore di poker statunitense, Jamie Gold si è impegnato affinché questo frutto venga considerato carburante necessario per i giocatori seri.

Gold, che partecipando all’evento principale della World Series of Poker del 2006, ha vinto il titolo e 12 milioni di dollari, è stato avvistato raramente senza la sua ciotola di mirtilli sotto mano, chiamandoli cibo per cervello.

Studi in materia hanno provato che mangiare mirtilli, migliora significativamente la memoria e la concentrazione, in alcuni casi fino a 5 ore.

Secondo l’Università di Reading, le persone che bevono un frullato di mirtillo di mattina affrontano i propri doveri molto meglio nel primo pomeriggio rispetto a quelli che consumano una bevanda diversa. In aggiunta, partecipanti che non consumano uno frullato di mirtillo, osservano un peggioramento della propria performance con livelli del 15% o addirittura del 20%. Gli antiossidanti contenuti nei mirtilli stimolano il sangue e l’afflusso di ossigeno al cervello, mantenendo la mente attiva più a lungo.

Cibo per la mente

Sia che tu voglia vincere al casinò o in un torneo online, è necessario offrire al tuo cervello sia il migliore carburante che cibo allo stesso tempo.

Migliora in questo modo le tue possibilità di vincita e sazia così il tuo appetito di successo per il gioco.