I 6 segreti che nessun casinò reale vorrebbe svelarti

Article Image

03/12/2018

La diffusione globale di internet ha portato i casinò online a raggiungere il massimo appeal e quindi un numero di utenti sempre maggiore, ma i Casinò “reali”, per intenderci quelli fisicamente situati in grossi palazzi in stile barocco oppure in vertiginosi grattacieli, rimangono un’attrattiva solida per i giocatori. Pensate a località nostrane come Campione D’Italia o Sanremo, oppure ai classici Montecarlo e Las Vegas, che hanno fatto del gioco una ragione d’essere.

Per questi casinò certi dettagli non dovrebbero mai essere di pubblico dominio, ma noi ci teniamo comunque a svelarli: ecco 6 segreti che nessun Casinò vorrebbe farti sapere.

1. Le fiches sono sporchissime!!

impronta sulle fiches

Avete mai pensato alla quantità incredibile di persone che ogni giorno entra nei casinò? Si entra tutti con grandi aspettative ma solo in pochi escono potendo dire veramente di aver sbancato il casinò. Quello cui voglio mettervi in guardia è che un elevato numero di visitatori significa anche un elevato numero di mani che toccano ovunque, soprattutto le fiches! Le fiches non vengono lavate, ciò vuol dire che ogni volta che le prendete in mano potete trovarvi addosso un tripudio di germi. Per la vostra incolumità, vi suggeriamo quindi di lavarvi le mani appena entrati in un casinò, ma soprattutto prima di uscire, e di evitare il più possibile di toccare qualsiasi altra cosa, cibo o parte del corpo!

2. Finestre e Orologi

finestra e orologio

Chi è entrato in un casinò, avrà sicuramente notato che non esistono, se non in casi rarissimi, finestre nelle sale in cui si gioca. La ragione? non certo quella di far mancare l’ossigeno ai propri clienti, altrimenti non potrebbero più giocare! Per la circolazione dell’aria, i casinò possiedono i più moderni e sofisticati sistemi di aria condizionata. La verità è che in questo modo l’attenzione dei giocatori non viene distratta dai giochi offerti dalla casa, perciò ogni tanto è opportuno alzarsi dal proprio tavolo e fare un giro per schiarirsi le idee. Infatti, ai muri non ci sono nemmeno orologi, per cui puoi non renderti conto del tempo che passi giocando. Porta sempre con te un orologio e quando stai giocando da troppo tempo, prenditi una pausa e torna il giorno dopo.

3. Free drink

drink

I drink sono spesso offerti a qualsiasi tipo di giocatore, dal vecchietto che punta i centesimi alle slot ai grossi scommettitori al tavolo del Blackjack, basta stare seduti per un po’ a giocare. Il meccanismo è semplice, più spendi più ricevi drink, ma non lasciarti ammaliare: i drink spesso e volentieri sono pessimi e annacquati!

4. Il Big Brother ti guarda!

mirino su una coppia di assi

Ogni tuo movimento è sorvegliatissimo. L’avrete sicuramente visto fare nei film, ma non si tratta di finzione. I casinò predispongono sempre un’attenta vigilanza, che si serve di uomini e telecamere per evitare che all’interno delle sale da gioco venga commessa alcuna irregolarità. Ammettiamolo, così come al cinema, anche nella realtà c’è chi bara e ne esce illeso, ma si tratta di casi eccezionali. La sorveglianza è specificamente addestrata per riconoscere ogni segnale, ogni sussurro. Perciò evitate ogni tentativo di fregare il banco, verrete beccati e ne risulterà una figuraccia colossale davanti a tutti gli altri giocatori!

5. Ascolta il tuo mazziere

consiglio del mazziere

Il dealer, o mazziere, può essere un prezioso alleato... non mettertelo contro! Se non sei un giocatore esperto e lui ti dice che il tavolo non fa per te, dagli retta, la sa lunga. Inoltre, è lì anche per controllarti. Se tenti di fregarlo, se conti le carte (sì, anche se contare le carte è legale, il casinò ha tutto il diritto di sbatterti fuori), se ti comporti in modo esuberante, è pronto a chiamare la sicurezza se necessario. Cerca di fartelo amico, potrebbe persino darti preziosi consigli sulle puntate!

6. La casa vince sempre

vincite della casa

Il banco vince sempre, è un dato appurato. Nessuno aprirebbe un casinò se non sapesse con sicurezza che alla fine di ogni giornata il proprio incasso supererà le vincite dei giocatori. C’è un momento in cui la tua fortuna si trasforma nella fortuna del banco, e, grazie a dei precisi calcoli matematici, i casinò sanno esattamente quando accadrà. Perciò, se stai affrontando una striscia vincente, lascia il gioco prima che diventi si trasformi in una perdente!