10 consigli dal tuo dealer di Blackjack personale

Article Image

17/04/2018

Il blackjack è uno di quei giochi semplici da capire, ma incredibilmente difficili da padroneggiare. Anche se a volte la fortuna ti volta le spalle, non permettendoti di portare a casa la posta in palio, esistono alcune strategie che puoi usare per aumentare le tue possibilità di successo. Ecco una lista di consigli utili per migliorare la tua tecnica di gioco.

1: Stai sul 17 “duro”

Tra gli errori più comuni durante una mano di Blackjack troviamo sicuramente le chiamate non necessarie. Con un un 17 “duro”, è sempre meglio stare, in quanto ci sono solo quattro carte che possono migliorare il proprio banco e le probabilità che una di queste venga rivelata dal dealer è molto bassa.

2: Chiama sul 17 “morbido”

Possedere un asso concede molta flessibilità, quindi è sempre un’ottima idea chiamare sul 17 “morbido”. L'asso permette di restare in gioco nel momento in cui si supera il 21 e le probabilità di migliorare la propria mano sono buone.

3: Guarda la mano del dealer

Come regola generale, se il mazziere ottiene una carta superiore al 7 (compreso), è sempre meglio stare quando il proprio banco è compreso tra 12 a 16, poiché ci sono buone probabilità che il mazziere sballi durante la sua chiamata. Vale la pena notare che a volte stare con un banco minore di 17 può essere una buona giocata, ma solo se il mazziere ha una mano di alto valore che potrebbe facilmente sballare.

4: Ignora le serie positive

Uno dei miti del gioco: la striscia vincente. Anche se hai vinto qualche partita di fila, non pensare che questo potrà durare in eterno, finirà. La cosa migliore da fare è mantenere la calma. Aspettati e accetta di perdere, o semplicemente smetti di giocare e porta a casa il malloppo.

5: Impara la strategia del Blackjack

Una rapida ricerca online sulle strategie del blackjack ti darà una varietà di suggerimenti perfetti per affrontare ogni tipo di situazione. Questi possono essere davvero molto utili se giochi regolarmente in un casinò.

6: Non andare All-In

Anche se dipende ovviamente dalle proprie preferenze, per ottenere il proprio massimo, o semplicemente assicurarsi alcune vincite, è importante fare molta attenzione quando si va all-in. Un approccio più metodico assicurerà sempre di lasciare il tavolo con una certa somma in tasca.

7: Sapere quando dividere

Come regola generale, non si dovrebbe dividere su 5 o 10. Avrai migliori possibilità di vincere dividendo carte di valore più alto come assi o 8, poiché una volta divisi hanno ancora una probabilità decente di migliorare la mano.

8: Non prendere l'assicurazione

Se stai giocando in un casinò, non esiste quasi mai una buona ragione per accettare l'assicurazione. Il semplice motivo è che questa favorisce sempre il casinò, quindi non ne trarrai mai alcun vantaggio.

9: Sapere quando raddoppiare

Raddoppiando si può limitare il vantaggio della casa, quindi è una tattica utile. In generale, è buona idea raddoppiare con 11. È generalmente troppo rischioso raddoppiare i valori minori. Non dimenticare che non si può raddoppiare sull’ 11 se il banco possiede un asso.

10: Sapere quando fermarsi

Che tu abbia una mano buona o una cattiva, sapere quando smettere di giocare non solo può salvare il tuo portafoglio, ma anche il tuo orgoglio. Se inizi a sentirti frustrato o invincibile è meglio fare una pausa. Godersi il gioco e affrontarlo con consapevolezza ti offrirà la migliore esperienza all’interno del casinò.

Vale la pena tenere presente che alcuni di questi suggerimenti sono specifici per il gioco in casinò, ma è comunque possibile applicarli anche ai giochi online con dealer live. Una cosa da ricordare sempre è comprendere appieno la versione del blackjack che ci si appresta a giocare e scoprire le eventuali caratteristiche che potrebbero richiedere un diverso approccio al gioco.